domenica 16 dicembre 2012

Pensieri di Natale


Pensiero dedicato a mio padre

Sono trascorsi otto anni dalla tua dipartita,
in questi giorni si respira aria di festa
ma non per me. 
Il vuoto che hai lasciato nel mio cuore
non può essere colmato dal luccichio 
degli addobbi natalizie e  dai tormentoni musicali
degli spot pubblicitari.
Non posso più vederti, abbracciarti,accarezzarti. 
Non posso più ascoltare le tue sagge parole
pronunciate durante  le nostre  vivaci conversazioni
animate, spesso, da opinioni  divergenti.
Non sei più vicino a me,
ma riesco a  percepire distintamente
la tua viva presenza dentro di me: 
tu sei parte di me.
In occasione del Natale,
rivolgo il mio pensiero a te,
mio caro babbo,
mia solida guida,
domandandoti perdono per i miei errori e
ringraziandoti sinceramente
per tutto ciò che hai saputo donarmi in questa vita. 
Ovunque tu sia, ti  auguro eterna serenità e pace.
Cristina



martedì 11 dicembre 2012

Poesia


Natale

Nella notte, scura
silente,
scendono
candidi
i fiocchi di neve,
ricoprono
leggeri
la città
con un bianco
mantello,
soffice  e  leggiadro.

Rimane incantato,
per un momento,
il bambino al vetro
appannato
della finestra,
rapito dal magico paesaggio.

Vorrebbe esultare
dalla gioia
per la grande
festa del Natale.

Ma copiose lacrime
rigano il suo
delicato,
pallido visino.

Vorrebbe aprire
i doni natalizi
insieme ai suoi
familiari e gridare a tutti
 la propria felicità.

Vorrebbe abbracciare
forte,forte suo padre
che
per colorare la vita
di molti bambini
tristi ed infelici,
per accendere
la speranza
a chi vive, lontano, oltre confine,
ha donato per sempre la propria vita.
Cristina

lunedì 26 novembre 2012

Pensieri


Un cammino faticoso
Procedo lentamente su un’ imbarcazione malridotta:deteriorata dal trascorrere inesorabile del tempo.
Circondano lo scafo  acque stagnanti infestate da orribili mostri del presente e del passato  che ostacolano il passaggio,
rallentando notevolmente il faticoso cammino verso una meta ignota ma,da sempre ambita.
Prigioniera di questa opprimente, soffocante
fosca atmosfera, chiudo gli occhi,
con la speranza di risvegliarmi dall’indefinita
“inquietante sensazione” di apparente immobilità
che ricorda il tracciato “piatto” di un paziente terminale.
Mi lascio cullare dall’oblio,rimanendo in attesa….
In attesa di una svolta decisiva, di un cambiamento radicale, che restituisca definitivamente l’indispensabile dignità del vivere all’essere umano, costretto,oggi, dagli eventi contingenti a dover “sopravvivere”come un vegetale, Cristina Coletta


sabato 3 novembre 2012

In ricordo dei cari defunti


Affetti mai perduti

Le nostre esistenze
in attesa,
s’incamminano
una alla volta
rassegnate, silenti
verso l’ultimo,
inesorabile traguardo
del breve,  tortuoso
 percorso umano.

Le persone a  noi care
 si sono addormentate,
loro malgrado,
una alla volta,
per sempre,
 e tale, improcrastinabile,
 sarà la nostra sorte.

 Che cosa rimane di loro?
Fragili radici spezzate
flebili voci, sussurri eterei
trasportati dal tiepido vento
primaverile
che accarezza gli alti cipressi,
imponenti sentinelle,
poste a guardia della nuova, fredda dimora.

Dove posso adesso rintracciare
 i tratti dei volti conosciuti
facilmente amati ma mai dimenticati,
come posso  accarezzare i soffici capelli,
 baciare le guance segnate dal tempo,
 stringere le vigorose mani,
ascoltare le  voci confortanti di chi tanto ha amato?

Niente intorno a me di tangibile
solo piccoli frammenti
di ossa sparsi nella madre terra,
 arsa dal cocente sole estivo,
 lavata dalla abbondante pioggia invernale.
Ma il ricordo del loro amore vive in me
mi conforta, mi infonde  coraggio e
mi esorta a proseguire nel difficile cammino.

                                                                  Cristina Coletta Pizzi



domenica 28 ottobre 2012

Autunno


Nebbia


La grigia nebbia
che sale
avvolge lentamente
i colli bruni e scuri
per celare
la loro immagine
triste e desolata
mentre incalzano                     
veloci
le ombre serotine.
 Cristina Coletta


sabato 29 settembre 2012


Una splendida giornata da non dimenticare!!!!!! 


video


23 settembre 2012 Un giorno davvero speciale!!!!!

lunedì 6 agosto 2012

Un po' di mare

Cara, dolce Marina, amo le tue acque fresche e cristalline che, ogni estate, donano refrigerio alle membra e rigenerano lo spirito.

Chry









Marina di Pisa





venerdì 6 luglio 2012

Gioco del Ponte 2012

Tramontana vince l'edizione 2012 del Gioco del Ponte!!!!!









Sfilata corteo storico  Cavalieri di Tramontana

30 Giugno 2012





Corteo dei bambini







mercoledì 27 giugno 2012

24 Giugno 2012  Nozze d'Argento
al ristorante 
Cigno Nero  
Bientina



POESIA PER LE NOZZE D’ARGENTO

In questa giornata
così ben animata
amici e parenti
son tutti contenti.
E’ partita a dire il vero
la domanda al Ministero
affinchè non lasci  senza
questa coppia di assistenza
che con fare dignitoso
cerca posto alla “Casa di Riposo”.
Abbiamo un vecchietto
ed una vecchina
Son Pizzi Gianluca
e Coletta Cristina.
Ma non hanno capito
che oggi da fare
c’è solo una data
da festeggiare.
Son giunti felici
ad un grande evento
si può festeggiare
LE NOZZE D’ARGENTO
Auguroni da Maria e famiglia




video



              INSIEME    A    TE
                                    Ho brancolato per lunghi
                                      interminabili giorni
                                        nel tunnel freddo e buio
                                      della disperazione
                                     nel vano tentativo
                        di aggrapparmi alle scivolose ed inconsistenti
                                        pareti della speranza.
             Ho vacillato sino a lasciarmi cadere nella voragine dell’angoscia,
                            risucchiata dall’inarrestabile vortice del terrore….
                               Il terrore di perderti per sempre!
                           Quando pensavo di dovermi, ormai, arrendere
                       alla inesorabile crudeltà del destino,
                                       per te amore mio,
                                ho raccolto i miei ultimi brandelli di fede,
                     trascinandomi verso la fine del sentiero oscuro
                    dove riluceva flebile, il barlume salvifico di vita.
                Adesso sono vicino a te, felice di stringerti fra le mie braccia,
                   per vivere  quelle intense emozioni che placano
                           lo spirito, devastato dalla tempesta,
                       donandomi serenità  e gioia immense.
                      Insieme a te mio grande amore, al tuo fianco,
                              camminerò fino alla fine dei nostri giorni.
                                                     Cristina


  

sabato 23 giugno 2012

video


Sabato 16 Giugno 2012 sui lungarni pisani ha avuto luogo la straordinaria Luminaria di San Ranieri una delle più suggestive manifestazioni del giugno pisano

giovedì 5 aprile 2012

lunedì 27 febbraio 2012

Premiazione poesia

Sabato 25 Febbraio 2012 ho ricevuto il Primo Premio del XIX Concorso Letterario Europeo Festival di Poesia e Gran Galà dell'Amore per la poesia " Insieme a te" assegnatomi dalla Giuria dell'Associazione L.A.P.S  presso il Grand Hotel Continental di Tirrenia .






















Cerimonia di premiazione



Cena con serata danzante in maschera









domenica 12 febbraio 2012

Versi in rima per il 50° Compleanno



50°  Compleanno
Nel  secolo  scorso, domenica  mattina
nasceva  si sa la nostra Cristina.
Di aspetto delicato, di indole assai buona
c’ha un po’ scartavetrato perché era lagnona.
Comincia la scuola e ha fatto vedere
prima il dovere e  poi il  piacere.
Dote  assai rara  nell’essere  umano
finchè  si dichiara soggetto un po’ strano.
A  leggere e a scrivere è stata assai lesta
Infatti veloce diventa maestra.
Poi aspetta che spunti un principe o un duca
invece mannaggia  è arrivato Gianluca.
Si sposa è felice e dopo Dio Meo
per tutta risposta arriva Matteo.
Passano ancora anni  e ignora lei stessa
di  diventar scrittrice e pure poetessa.
I ricordi son tanti non  finiscono mai
Allora mi domando…ohhhh!  Ma quanti anni hai?   


   Maria  Coletta

giovedì 9 febbraio 2012

sabato 4 febbraio 2012

domenica 22 gennaio 2012

Riflessione

Le nostre esistenze per quanto significative, uniche ed irripetibili, lasciano  il segno di  labili scie chimiche. Chry

domenica 15 gennaio 2012

Per te amore mio





INSIEME A TE

Ho brancolato per lunghi
interminabili giorni
nel tunnel freddo e buio
della disperazione
nel vano tentativo
di aggrapparmi alle scivolose ed inconsistenti
pareti della speranza.
Ho vacillato sino a lasciarmi cadere nella voragine dell’angoscia,
risucchiata dall’inarrestabile vortice del terrore….
Il terrore di perderti per sempre!
Quando pensavo di dovermi, ormai, arrendere
alla inesorabile crudeltà del destino,
per te amore mio,
ho raccolto i miei ultimi brandelli di fede,
trascinandomi verso la fine del sentiero oscuro
dove riluceva flebile, il barlume salvifico di vita.
Adesso sono vicino a te, felice di stringerti fra le mie braccia,
per vivere  quelle intense emozioni che placano
lo spirito, devastato dalla tempesta,
donandomi serenità  e gioia immense.
Insieme a te mio grande amore, al tuo fianco,
camminerò fino alla fine dei nostri giorni.

Cristina